Bonifica amianto Verona

Bonifica amianto San Giovanni Lupatoto
Smaltimento eternit
20 gennaio 2015
Impermeabilizzazione di un tetto piano
Impermeabilizzazione tetto piano
23 gennaio 2015

Bonifica amianto Verona

Bonifica amianto a Grezzana

Forse ti starai chiedendo quanto le opere di bonifica amianto si rivelino ancora necessarie ed indispensabili. È triste dover riconoscere che secondo il Ministero dell’Ambiente, esaminando i dati dell’anno 2014, sono ancora 33.610 i siti inquinati con Eternit o cemento-amianto. Stiamo parlando di scuole, tetti ed edifici anche pubblici, ospedali, case di riposo, aree residenziali e industriali attive e dismesse. Vedi questo link al Ministero dell'Ambiente

Adesso pensa:

  • in quanti di questi posti sono stato nell’ultimo anno senza sapere se erano “siti puliti” o no?
  • che sicurezza posso avere che il proprietario di quel sito abbia eseguito la bonifica?
  • se fossi io al suo posto come mi attiverei?

Sono dati preoccupanti, ma ognuno di noi può fare qualcosa. Tu puoi fare qualcosa. Noi lo stiamo già facendo per il nostro territorio, nel veronese.

 

BONIFICA AMIANTO VERONA

Concretamente, noi di CIVER Coperture realizziamo e abbiamo realizzato interventi di smaltimento eternit. Di seguito un esempio di bonifica amianto Verona, nello specifico uno stabilimento industriale a Grezzana.

Per questo intervento in particolare abbiamo operato nella seguente maniera.

BONIFICA AMIANTO VERONA - RIMOZIONE

Questo è il procedimento probabilmente più diffuso, in quanto è in grado di eliminare ogni fonte di esposizione ed ogni necessità di attuare cautele per le attività che si svolgono nell’edificio. Nello specifico abbiamo:

  • Eseguita la rimozione della copertura ed eseguito il processo lavorativo conosciuto come incapsulamento. Questo tipo di trattamento permette di fissare le fibre presenti sullo strato superficiale delle lastre e di limitarne la dispersione durante le fasi di rimozione, grazie proprio a speciali prodotti incapsulanti.
  • Successivamente, le lastre smontate, manipolate con cautela da operatori specializzati, sono state accatastate su pallet evitando così il pericolo di frantumazione consentendone un’agevole movimentazione.
  • Quindi il tutto è stato chiuso con appositi imballaggi di plastica, dovutamente sigillati, per procedere poi con il trasporto e smaltimento in una delle discariche autorizzate.

Occupandoci da anni della bonifica amianto Verona, ci siamo anche specializzati nel creare nuove “coperture a norma” per gli edifici bonificati. Infatti tornando all’esempio del capannone di Grezzana, in quel caso, dopo il processo di rimozione eternit, abbiamo installato nuove coperture con pannello Sandwich. Infatti siamo in grado di realizzare lavori di lattoneria e non, sia per edifici industriali che civili potendo soddisfare ogni particolare esigenza.

La continua ricerca di nuove soluzioni e ciò che ci permette di andare incontro a qualsiasi richiesta da parte del cliente. Eseguiamo installazioni sia su edifici vecchi che nuovi. Sono opere che garantiscono una barriera contro acqua, umidità, vento, caldo e freddo. La scelta di molteplici colorazioni e svariati materiali come alluminio, rame, acciaio, pannelli coibentati, fonoassorbenti e resistenti al fuoco danno alla nostra clientela la possibilità di scegliere esattamente quello di cui hanno bisogno. Offriamo un servizio completo essendo in grado di realizzare, in diversi stili, forme e colori, canali di gronda, scossaline, tubi pluviali, converse.

Questo è solo un esempio, dei tanti che abbiamo realizzato per dimostrarti l’importanza della specializzazione in questo particolare settore, ma soprattutto dare una prova reale CHE È POSSIBILE BONIFICARE CON POCHI PROCESSI E PER SEMPRE LE AREE CONTAMINATE.

MA TU, FORSE, AMI IL FAI DA TE E VUOI SAPERE COSA PUOI FARE CON LE TUE MANI.

E’ molto importante che, se pensi di smaltire tu personalmente l’eternit, oltre a tutte le precauzioni in materia di salute, tu segua anche queste indicazioni:

  • smontare i materiali o le lastre cercando di non romperli senza usare trapani o seghe elettriche
  • stendere sui prodotti da smaltire il materiale incapsulante
  • raccogliere il materiale da scartare in contenitori sigillati adatti al trasporto
  • portare il rifiuto a discariche o aziende autorizzate

Le lastre e gli altri materiali in amianto devono essere rinchiusi in imballaggi non deteriorabili, quindi sacchi o altri contenitori. (assolutamente vietato usare il bidone della spazzatura!!) Per i pezzi di amianto con superficie inferiore a 30/40 mq e con un peso al di sotto dei 450 kg, si può procedere alla rimozione da soli, e conferire il materiale all’azienda locale che gestisce lo smaltimento. Le lastre grandi, accatastate in attesa di essere trasferite in discarica, devono essere protette con teli di plastica sigillati. Tutti i materiali devono essere etichettati a norma di legge e portati nelle discariche autorizzate allo smaltimento dell’eternit.

Attenzione, è molto importante ricordarti che l’amianto deve essere rimosso rispettando le modalità vigenti dalla legge. Assicurati di conoscerle tutte. (per esempio: è necessaria l’autorizzazione del comune ed il controllo preventivo dell’azienda sanitaria locale prima di procedere con i lavori).

Se anche tu hai i mezzi per fare qualcosa per la tua salute e l’ambiente dove vivi.

Speriamo di esserti stati d’ aiuto, ma se pensi, di aver bisogno di ulteriori informazioni o di tecnici specializzati per la bonifica amianto verona, sentiti libero di contattarci.

CONTATTACI PER UN SOPRALLUOGO