Come funzionano i tetti in legno ventilati

Impermeabilizzazione fondamenta affidati ad esperti del settore
Impermeabilizzazione fondamenta affidati ad esperti del settore
31 ottobre 2017
Inquinamento indoor e bonifica amianto
Inquinamento indoor: come salvaguardare la salute
18 dicembre 2017

Come funzionano i tetti in legno ventilati

Tetti in legno ventilati come funzionano

Quando si deve ricostruire una copertura che è anche il soffitto di un sottotetto recuperato ai fini abitativi, come nel caso dell’utilizzo di un piano mansardato per creare una nuova zona notte, o del recupero di una mansarda per uno studio o da destinarsi in tutto e per tutto a nuova abitazione, resistenza ed isolamento sono le caratteristiche principali a cui prestare attenzione. Ovviamente si deve anche prestare attenzione alla necessità di non gravare con pesi eccesivi sulla struttura e fare una valutazione di tipo stilistico. Tutto ciò influisce sul tipo di copertura che si sceglierà. Quando si parla di zone mansardate, comunque i tetti in legno ventilato sono generalmente i più consigliati ed utilizzati. Perché?

I tetti in legno ventilati

I tetti in legno ventilati garantiscono ottime prestazioni con un riguardo del tutto speciale per l’estetica.

I tetti in legno isolati e ventilati, offrono alte prestazioni in termini di comfort e di risparmio energetico. Se da un lato, infatti, la coibentazione garantisce isolamento termico, dall’altro la ventilazione migliora il comportamento termoigrometrico della copertura. Scopriamo cosa significano coibentazione e ventilazione.

La coibentazione

La coibentazione è lo strato isolante del tetto. E’ fondamentale in quanto è proprio sul tetto che si verifica la maggior parte della dispersione termica. E’ importante perciò affidarsi ad esperti del settore per scegliere il materiale giusto (ne esistono vari tipi dai pannelli in legno  alla lana di roccia e così via) in quanto questi variano a seconda di esigenze e condizioni ambientali e devono essere in grado di garantire la tenuta termica del tetto in legno.

Come funziona la ventilazione

L’areazione dei tetti in legno ventilati è garantita grazie una camera d’aria interna che consente uno scambio diretto con l’atmosfera. Il risultato? Una rapida espulsione dell’aria calda in estate (con conseguente raffreddamento naturale degli ambienti), e una distribuzione uniforme sulla superfice del tetto del calore in inverno, in grado di garantire ambienti caldi e sani.

Civer Coperture vanta un’esperienza decennale nella progettazione ed installazione di tetti in legno ventilati. I nostri esperti saranno al tuo fianco per garantirti un lavoro eseguito ad opera d’arte dalla A alla Z.

Lo staff di Civer Coperture